Mangiare prima di andare a dormire fa ingrassare?

Pubblicato: 6 agosto 2012 in Alimentazione, Home-page, Integrazione
Tag:, , , , , , , ,

Il sonno è a tutti gli effetti una forma di digiuno. Dormendo 7-8 ore per notte, il periodo di sonno adeguato a chi si allena intensamente, si rimane a lungo senza mangiare.
Durante il giorno non ci si potrebbe permettere di digiunare così a lungo tra un pasto e l’altro, se si vuole aumentare la massa muscolare.
Quando si rimane per di più ore senza cibo, la glicemia comincia a scendere. Poichè il carburante principale sono gli zuccheri, l’organismo reagisce disgregando le proteine muscolari e trasformando gli aminoacidi in glucosio. In altre parole, il corpo divora massa muscolare per alimentare il cervello.
Prima di andare a dormire bisogna mangiare qualcosa, in particolare proteine a digestione lenta.
Un integratore proteico a lento rilascio contenente caseina micellare, è la soluzione migliore alla fine della giornata, perchè è in grado di fornire un lento e costante rifornimento di aminoacidi, che dura fino a sette ore. Ciò significa che il corpo potrà disporre di aminoacidi da trasformare in glucosio, senza che vengano intaccate le proteine muscolari.
Assumendo una quantità adeguata di proteine prima di coricarsi, non solo si eviterà la disgregazione muscolare, ma gli aminoacidi in eccesso saranno utilizzati per stimolare la crescita durante il sonno.
Insieme alle proteine mangiate anche dei grassi salutari (30 g di mandorle o noci).
I grassi rallenteranno ulteriormente la digestione della caseina ed aiuteranno a mantenere la sensibilità all’insulina.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...